• + 39 342 7937873
  • Lun - Ven: 9:00 - 18:00

Tree climbing

Potature in tree climbing

Potatura in tree climbing Intervento di selezione e riduzione della chioma Potatura di riforma pioppo nero Potatura platano monumentale a Padova taglio potatura suoi colli euganei Padova

Potare per la salute, la sicurezza, l'estetica

L’obiettivo della potatura è quello di ridurre le problematiche biomeccaniche del sistema albero. In ambienti urbani la potatura diventa necessaria per ridurre meglio evitare situazioni conflittuali con edifici e per ragioni di sicurezza rimuovendo branche morte o pericolanti. Il tree climbing è una tecnica di movimento in pianta che rispetta il sistema albero, le norme di sicurezza e riduce al minimo l’impatto ambientale. Consente di operare nelle piante con difficoltà di accesso ai mezzi meccanici (cestello elevatore).

La potatura degli alberi ornamentali deve essere considerata come un aiuto dell’uomo alla pianta con asportazione selettiva di parti della stessa, finalizzata a dirigere la crescita, ad eliminare parti morte, morenti o pericolose e a stimolare e/o deprimere il vigore vegetativo a seconda della necessità, mentre il più delle volte viene eseguita in maniera saltuaria e approssimativa.  La potatura è un intervento particolarmente importante per la cura degli alberi ornamentali e perciò deve essere eseguita da persone esperte e deve essere attuata nel rispetto delle caratteristiche delle singole specie.

Vi sono vari tipi di potature e sono collegate alle fasi di crescita delle piante. Dalla fase iniziale dopo l'impianto, in cui occorre intervenire per formare in modo corretto la struttura dell'albero, a quelle successive in cui si deve regolare la crescita o eliminarne i difetti.

 

Ragioni per potare gli alberi

Le ragioni principali per potare gli alberi ornamentali comprendono la sicurezza, la salute e l'estetica

Potare per la sicurezza: consiste nella rimozione di branche che potrebbero cadere causando danni a cose o persone o che ostacolano la visibilità lungo strade e vie o che crescono a ridosso di linee elettriche. La potatura di sicurezza può essere evitata mediante l'accurata scelta di piante che non crescano oltre allo spazio disponibile ed abbiano caratteristiche di forma e resistenza adatte al luogo d'impiego.

Potare per la salute: consiste nella rimozione del legno malato, morto o infestato da insetti, nello sfoltimento della chioma per aumentare il passaggio d'aria e ridurre problemi parassitari, nella rimozione di branche sovrapposte e in sfregamento. La potatura può essere utilmente impiegata per incoraggiare l'albero a sviluppare una forte struttura e ridurre la probabilità di danni (rotture e sbrancamenti) dovuti al maltempo. La corretta asportazione di rami rotti o danneggiati favorisce inoltre la chiusura delle ferite.

Potare per l'estetica: consiste nel miglioramento della forma e delle caratteristiche naturali dell'albero oppure nello stimolare maggiore fioritura. Per ridurre il ricorso alla potatura è preferibile considerare sempre la forma naturale dell'albero. E' impossibile mantenere una forma innaturale senza l'apporto di una costante manutenzione.

Domande frequenti