• + 39 342 7937873
  • Lun - Ven: 9:00 - 18:00

Corsi arboricoltura/potatura e motosega

Corso di arboricoltura e potatura

Corso di arboricoltura e potatura

Obiettivi

Il corso si prefigge lo scopo di fornire le basi tecnico – scientifiche in materia di arboricoltura. Verranno trattate le tematiche relative alla fisiologia, alla patologia, alla biomeccanica ed alla statica delle strutture arboree, conoscenze essenziali per un corretto approccio al “sistema albero”. Verranno approfondite le “buone pratiche arboricolturali” da seguire in fase operativa nell’esecuzione degli interventi e delle cure colturali, con particolare riferimento alla potatura. Nel corso, infatti, verranno illustrate le corrette tecniche di taglio, le varianti tecnico – operative delle varie tipologie di potatura (di riduzione, di diradamento, di contenimento, di selezione, ecc.), gli scopi e i periodi di esecuzione. Particolare attenzione verrà posta nei confronti della potatura di riforma, tecnica impiegata per il recupero di piante capitozzate, spesso presenti in ambito urbano e peri-urbano. I concetti generali di potatura che verranno sviluppati riguarderanno le specie ornamentali in senso lato con un approfondimento particolare verso le tecniche cesorie applicate alle specie di più comune impiego nel verde urbano (conifere e latifoglie).

Programma del corso

Parte teorica: elementi di fisiologia, architettura, patologia e stabilità delle piante arboree. Tipologie di potatura, scopi, varianti, periodo di esecuzione, tecniche di taglio e danni generati dalla capitozzatura.

Parte pratica: osservazione dell’albero, analisi del sito di radicazione e vegetazione, individuazione di eventuali anomalie o peculiarità morfologiche più o meno direttamente correlate con la propensione al cedimento dell’albero o di sue parti. Inquadramento dell’obiettivo da perseguire con la potatura. Scelta degli strumenti manuali da impiegare ed esercizio pratico di potatura. Analisi del lavoro eseguito.

Informazioni generali sul corso

 

Destinatari

Operatori del verde, gardinieri, treeclimber che desiderano apprendere le nozioni di base per un corretto approccio al sistema albero ed intervenire con adeguate tecniche colturali e di potatura della pianta ornamentale.

Requisiti per l'iscrizione

Il modulo pratico, che prevede l'esercitazione di potatura in pianta, può essere affrontato mediante l'uso di PLE (piattaforma di lavoro elevabile) oppure con tecnica di treeclimbing.  Per l'intervento con la PLE è necessario l'attestato di frequenza di un corso "Lavori in quota - Utilizzo di dpi III^ cat. anticaduta" mentre per l'attività con le funi l'attestato rilasciato da Ente Accreditato "Addetto ai sistemi di accesso e posizionamento mediante funi - Attività lavorativa Alberi ad Alto Fusto - Mod. B".

Materiali/Equipaggiamento AT Pro fornisce ai partecipanti gli attrezzi da taglio: segacci, svettatoi e troncarami.
Materiale necessario

Potatura con PLE: Abbigliamento e calzature idonee, occhiali di protezione, guanti, casco con sottogola, imbracatura completa anticaduta  e cordino di collegamento.

Potatura in Treeclimbing: Abbigliamento e calzature idonee, occhiali di protezione, guanti. Dpi anticaduta per l'attività lavorativa con le funi (imbrago, casco, funi, dispositivi di regolazione della fune, cordino di posizionamento, connettori, ancoraggi mobili, ecc).

Sede Padova e Provincia
Durata 2 giorni (1 gg di teoria e 1 gg di pratica)
N. partecipanti Min 4 Max 12

 

Domande frequenti